Master 3a categoria femminile 2011

Il master di 3a femminile del G.P. delle Dolomiti ed. 2011 si é svolto  quest’anno presso la struttura coperta di Domegge di cadore del T.C. TIZIANO.
Malgrado alcune defezioni il tabellone ha visto la presenza di 5 atlete con la partecipazione di un discreto pubblico locale.
Fra tutte si sono distinte la giovanissima triestina Petra Corbo dotata di colpi eccezionali ( ha impressionato soprattutto la velocità del suo rovescio ) ma ancora acerba sul piano tattico e soprattutto le 2 finaliste: da un lato la 4.1 Laura Croda, ex 2.7 tesserata quest’ano con il T.C. NORCEN e dall’altro la 3.1 Daniela Roman ex 2.3 tesserata con il T.C. MANIAGO.    
Nella gara di finale ha prevalso , non senza difficoltà , la + esperta friulana con il punteggio di 6/2 7/5 ma tutti i games sono stati vinti ai vantaggi e il match é stato molto combattuto ed equilibrato: da un lato ha impressionato la sagacia tattica e la personalità della friulana fermatasi a 20 anni sulle soglie del professionismo, dotata di un servizio molto efficace e potente; dall’altro i presenti hanno ammirato il cuore e la determinazione della Croda, mai doma , sempre molto presente sul piano agonistico e capace con il suo sorriso di trasmettere simpatia a tutti gli appassionati.    

Torneo 4a 2011 under 10/12/14 m/f – 8a edizione

8 Settembre 2011 – Al pontalpino Daniele Valentino l’ultima tappa del Gp delle Dolomiti a Pieve di Cadore sui campi del Tc Tiziano

Si sono svolti sui campi del Tc Tiziano a Pieve di Cadore il torneo di 4. categoria maschile e under 10-12-14. Daniele Valentino, sedicenne 4.1 tesserato con lo Sporting Club 2001 Vittorio Veneto, ennesimo prodotto del ricco vivaio del Ct Polpet, non è ancora sazio di vittorie in questa incredibile stagione sportiva (score attuale 5 tornei di 4. vinti e 7 finali). Nella tappa del 4. categoria a Pieve di Cadore ha ancora una volta impressionato per impegno e determinazione imponendosi, non senza soffrire, contro il tenace 4.1 Andrea D’Ambros, esperto atleta cadorino da diversi anni tesserato presso il Tc Norcen&Pedavena con il punteggio finale di 4-6, 6-2, 6-3. Il torneo è stato molto partecipato con la presenza di circa 50 atleti over oltre a 32 under, tutti distintisi per fair play e sano spirito agonistico. Nei tornei under da segnalare la vittoria nell’under 10 di Matteo Cernoia (Ct Polpet) in finale con Andrea Pigliapoco (Tc Plebiscito ); nell’under 12 maschile di Giovanni David (Ct Polpet) contro Eddy Bottarel (Tc Bassano); nell’ under 14 maschile di Giovanni Bez (Ct Belluno) contro il compagno di circolo Piersilvio De Bortoli; nell’under 14 femminile (che comprendeva anche le under 12) di Maddalena Bettiol (Tc Paese) contro la undicenne Vanja Milosevic (Ct Polpet). Grande soddisfazione per l’esito del torneo espressa durante la premiazione dal direttore del circolo Edmondo Ortese con un particolare ringraziamento per il direttore di gara Angelo Bianchi e il giudice arbitro (e presidente del sodalizio cadorino) Italo Fedon.